Economia
Balzo in avanti per la Fiat Chrysler Automobiles

Il mercato dell’auto torna a crescere. Fca trainata da Alfa Romeo: è il quarto costruttore in Europa

Ottimi risultati per Giulia e Stelvio. Panda e 500 dominano le vendite delle city car. A maggio +11,9% di immatricolazioni di auto nuove

Il mercato europeo dell’auto torna a crescere: a maggio – secondo i dati dell’Acea, l’associazione dei costruttori europei – le immatricolazioni nell’Europa dei 28 più paesi Efta sono state 1.433.236, il 7,7% in più dello stesso mese del 2016. Nei primi cinque mesi dell’anno sono state vendute 6.920.496 auto, pari al 5,1% in più dell’analogo periodo 2016.

FCA +11,9% A MAGGIO, TRAINA ALFA ROMEO
Per quanto concerne i dati “italiani”, il gruppo Fca (Fiat Chrysler Automobiles) ha venduto a maggio, nell’Europa dei 28 (più Efta), 109.765 auto, l’11,9% in più dello stesso mese del 2016, un incremento maggiore di quello del mercato (+7,7%). La quota è salita dal 7,4 al 7,7%. Ancora una volta a trainare la crescita è l’Alfa Romeo con un balzo del 47,8%. Bene anche il brand Fiat con +15,6%. Nei 5 mesi le consegne Fiat sono state 502.319, in crescita dell’11,1% sull’analogo periodo 2016, con la quota che passa dal 6,9 al 7,3%.

FCA QUARTO COSTRUTTORE IN EUROPA
Fca registra risultati migliori del mercato a maggio in Europa ed è il quarto costruttore del continente. Lo sottolinea l’azienda. Il gruppo ha aumentato le vendite nei principali Paesi con valori superiori al mercato: in Germania (+31,6% rispetto al +12,9% complessivo), in Francia (+18,5% a fronte del +8,9% del mercato) e in Spagna (+34,9% in un mercato cresciuto dell’11,1%). Panda e 500 dominano, con una quota del 32,2% le vendite delle city car. La 500L è la più venduta del suo segmento, con il 30,2% di quota.

BENE ANCHE 500X, RENEGADE E TIPO
Bene anche 500X e Renegade – tra le top ten del loro segmento – e la Tipo. Le registrazioni di Alfa Romeo sono state quasi 8.200 (+47,8%) con la quota che passa dallo 0,4 allo 0,6%. Nel mese il marchio ha ottenuto risultati migliori del mercato in quasi tutti i Paesi: +31,9% in Italia, +42,3% in Germania, +121,1% in Spagna e +58,4% in Francia. Tra i modelli “ottimi risultati” per Giulia e Stelvio.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo