boster oulx
Cronaca
VAL DI SUSA

«Il legno per sostituire il gas»: a Oulx torna la fiera del bosco

Dall’1 al 3 luglio c’è Boster, in programma ci sono anche le gare tra i boscaioli

L’utilizzo del legno piemontese come alternativa energetica al gas russo. Anche di questo si parlerà nel corso dell’undicesima edizione di Boster, la fiera internazionale del bosco in programma a Oulx, in frazione Beulard, dall’1 al 3 luglio. «La crisi energetica – spiega il vicepresidente della Regione, Fabio Carosso – ha reso necessario trovare fonti alternative e iniziare la transizione ecologica. Temi che sono fortemente correlati a una virtuosa gestione del bosco». «La crisi in Ucraina – rincara il direttore della fiera, Gianluigi Pirrera – ha aperto scenari che ci portano a rivedere il nostro modello di approvvigionamento energetico e a dare nuovo impulso al valore delle filiere nazionali, possibilmente locali, del legno. L’offerta culturale di questa edizione tratterà anche questi temi, con appuntamenti informativi e formativi ad alta valenza tecnico-scientifica».

L’appuntamento è nella pineta di Beulard, dove in un’area di 40 mila metri quadrati installeranno i loro stand le più importanti aziende del settore. In programma dimostrazioni, incontri con esperti, visite guidate, convegni e concerti. Per la prima volta dopo la pandemia, tornerà anche il Triathlon Del Boscaiolo, con esibizioni dei migliori taglialegna di tutta Italia.

«Quest’anno – ha sottolineato Carosso – la fiera avviene nel mezzo di due gravi emergenze: la siccità e la crisi energetica. La necessità di avviare la transizione ecologica è ineludibile, si devono trovare fonti alternative: la virtuosa gestione delle aree boschive non è più un tema per addetti ai lavori ma oggi interessa davvero tutti». «La nostra fiera – ha detto Pirrera – da sempre è portabandiera di tematiche diventate ora di grande attualità».

Boster comprenderà visite guidate, dimostrazioni, incontri con gli esperti e i professionisti, esposizioni di meccanica forestale, convegni, concerti, il Triathlon del Boscaiolo e un raduno di Panda 4×4. La fiera sarà aperta al pubblico dall’1 al 3 luglio, dalle 9 alle 18 (venerdì e sabato prolungamento fino alle 23 solo per eventi serali di intrattenimento). Il costo del biglietto d’ingresso è di 6 euro. Per info: www.fieraboster.it.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo