Vasco
Spettacolo
CONCERTI

Il grande ritorno di Vasco Rossi a Torino

Il Komandante atteso allo stadio il 30 giugno 2022. Al via le prevendite dal 15 ottobre
La combriccola del Blasco era tutta gente a posto e, infatti, ha deciso di tornare nella sua Torino. Eccola la “notizia bomba”, come si legge dalle migliaia di commenti che in queste ore stanno intasando il web: il Vasco Live 2022 ha aggiunto cinque nuove date tra cui quella del 30 giugno alla stadio Olimpico di Torino che chiuderà il tour. Le prevendite sono alle porte, si apriranno il 15 ottobre prossimo, e c’è da giurare che andranno a ruba.
È dal 2018 che i fan piemontesi aspettano di riavere il Komandante sotto la Mole. Fu tanta la delusione quando nel 2020 Vasco annunciò la tappe del tour da cui Torino rimase fuori. Tappe che in ogni caso non si tennero a causa del Covid, tanto da essere rinviate fino al 2022. Una boccata d’ossigeno che sa davvero di normalità, il grande concerto che mancava da troppo tempo e che adesso, si farà davvero. E in più, a novembre uscirà il nuovo album, “Siamo qui”.
Diventa più facile da digerire anche l’assenza di live indoor del PalaAlpitour dove, almeno per il momento, non sono previsti concerti. Le star dell’autunno hanno annullato la loro presenza, ancora troppo poco chiara la modalità di accesso, se si canta lo si fa per i sold out. E sold out dev’essere. In attesa che anche al chiuso ci si possa tornare a divertire tra concerti e discoteche, ci ha pensato ieri Vasco, ovviamente tramite i suoi social dove è sempre attivo, a tirare su il morale dei torinesi. I biglietti saranno disponibili dalle ore 12 sui circuiti Vivaticket, Ticketmaster e Ticketone. In anteprima per gli iscritti al Fan Club Il Blasco a partire dalle ore 12 del’11 ottobre sulla piattaforma Vivaticket.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo