Dusan Vlahovic, Juventus (Depositphotos)
Sport
SERIE A

Il derby della Mole è bianconero: decide Vlahovic, Juve batte Toro 1-0

Allegri ritrova il sorriso all’Olimpico Grande Torino: granata stesi da una zampata di Vlahovic nel finale

Il derby della Mole è ancora una volta della Juve: allo stadio Olimpico Grande Torino i bianconeri battono 1-0 il Toro e ritrovano la vittoria dopo la sconfitta di San Siro contro il Milan e soprattutto dopo il ko contro il Maccabi Haifa.

Per la stracittadina mister Allegri sceglie la coppia KeanVlahovic, con Kostic che torna dal 1′. Novità anche in difesa: out Bonucci, al suo posto Danilo al fianco di Bremer. In assenza di Sanabria ma con Pellegri (che parte dalla panchina), Juric si affida invece a Vlasic falso nove con Miranchuk e Radonjic al suo fianco. Confermati Lazaro e Aina sulle fasce.

Il match è equilibrato e sono poche le occasioni da gol: la prima, vera, chance arriva al 34′ con Vlahovic che riceve da Kean, sterza su Djidji ma sbaglia a tu per tu con Milinkovic-Savic. Nella ripresa la partita è più movimentata e anche il Toro si rende pericoloso con Vlasic prima e con Miranchuk poi: la chance migliore arriva proprio sui piedi del russo, che calcia però male in area di rigore. Al 74′ dunque arriva il gol partita di Vlahovic, che poco prima aveva costretto Vanja ad una gran parata, su corner: sponda di Danilo e zampata del serbo sotto porta per l’1-0 decisivo.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo