E13
Economia
VIA FARINELLI

Il centro commerciale è a pezzi: «Fate i lavori o viene giù tutto»

Negozianti infuriati: «Abbiamo messo i soldi, ora vogliamo i fatti»

A dicembre è venuta giù una sbarra. Per fortuna, nessuno si è fatto male, ma chi ha un’attività al centro commerciale E13 di via Farinelli, ora, è stufo di convivere con problemi strutturali. Tommaso Varaldo, dell’Aief, crede ancora che la struttura anni ‘80 di Mirafiori possa avere un futuro, ma sarebbe ora di sbrigarsi. «Ho aperto a maggio scorso. Ci hanno promesso i lavori entro l’estate. Non si è visto nessuno. Ho tanti progetti in cantiere – racconta -, dai murales per ricoprire le scritte alle attività da fare in piazza Santi Apostoli con i giovani. E anche mettere un’insegna fuori, perché sembra che non esistiamo. Ma voglio vedere i fatti».

Il mese scorso, l’imprevisto. Una mattina, una sbarra si è staccata dalla copertura ed è caduta. C’è ancora il nastro. Il centro è in gestione a una cooperativa, ma i cantieri non si vedono e alcuni residenti hanno già scritto al Comune per denunciare il degrado. Segnalazioni arrivate anche in circoscrizione Due. «La struttura è fatiscente e lo spiazzo esterno è malmesso. Eppure potrebbe essere usato come spazio aggregativo coinvolgendo le realtà del territorio», affermano Davide Schirru e Raffaella De Maria, consiglieri di Torino Bellissima alla Due, che sul tema faranno un’interpellanza.

Il presidente Luca Rolandi, si è già mosso di persona: «Ho scritto alla cooperativa per sollecitarla sulla partenza dei lavori, prima che la struttura cada a pezzi». Anche perché, qualcuno nell’E13 ancora ci crede. Oltre a Tommaso Varaldo, ha aperto anche Daniel Prestia, tatuatore: «Qui c’è potenziale, ma servono lavori». Inaugurato di recente anche un laboratorio di pasta, e poi apriranno un pub e gli uffici di un’impresa edile. Insomma, c’è voglia di investire. Ma serve un restyling.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Gruppo Gheron
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo