L'ospedale San Giovanni Bosco di Torino
News
Il drammatico incidente lo scorso 13 febbraio in via Pianezza a Torino

Il bus sterza, disabile a bordo in carrozzina cade e batte la testa: morto dopo 4 giorni

Inizialmente trasportato al pronto soccorso del Maria Vittoria, l’anziano era stato trasferito al san Giovanni Bosco dove ieri si è spento

E’ deceduto ieri, all’ospedale San Giovanni Bosco, l’uomo di 81 anni che era caduto dalla sua carrozzina il 13 febbraio scorso mentre si trovava a bordo di un autobus della linea 59 del Gtt, che viaggiava in via Pianezza.

SI E’ SPENTO AL SAN GIOVANNI BOSCO
Inizialmente il disabile era stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria in codice giallo per trauma cranico. Le sue condizioni non erano sembrate gravi. Tuttavia un improvviso peggioramento del quadro clinico ne ha disposto il trasferimento al San Giovanni Bosco dove ieri il malcapitato si è spento.

I RILIEVI DEI VIGILI: ATTI IN PROCURA
I rilievi dell’incidente sono stati eseguiti dagli agenti del comando di polizia municipale della V Circoscrizione Lucento/Vallette/Madonna di Campagna. Sembra che l’uomo abbia perso l’equilibrio con la carrozzina cadendo a terra e sbattendo la testa, in concomitanza con una manovra del bus che in quel momento aveva girato per affrontare una curva. Non si esclude, tuttavia, che a farlo cadere sia stata una brusca frenata del veicolo. In ogni caso sull’episodio indagano gli agenti della polizia municipale, che hanno trasmesso gli atti alla procura.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo