vacanze-giocatori-torno-giornale
Sport
QUI TORO

I giocatori granata in vacanza tra sole e “bellezze al bagno”

In Sardegna in attesa di capire le intenzioni di Juric per il mercato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Un mese al raduno, giorno più o giorno meno: Ivan Juric troverà per la prima volta il suo Toro il prossimo 6 luglio, quando dovrebbero riaprire i cancelli del Filadelfia. Così, i granata si stanno godendo le vacanze, pur con tutte le precauzioni da tenere causa Covid in giro per il mondo. Ferie sì, ma non per tutti, perché in tanti sono impegnati con le rispettive nazionali. Come Belotti e Sirigu, o Rodriguez e Linetty, per arrivare fino al sudamericano Rincon, per loro non è ancora il tempo di riposarsi. Così, salteranno i primi giorni di test e di ritiro in Val Gardena per recuperare, mentre i social sono già pieni di immagini mozzafiato e con il mare dai colori cristallini. Verdi e Baselli, ad esempio, sono in vacanza insieme: nella villa lussuosa della futura sposa del fantasista, i due calciatori si godono le bellezze della Sardegna tra Caprera e, più in generale, di tutta La Maddalena. Al ritorno sotto la Mole, entrambi dovranno superare l’esame Juric, considerando le delusioni vissute nell’ultima stagione e con il club di via Arcivescovado che, in caso di offerte irrinunciabili, si siederebbe intorno ad un tavolo per ascoltarle. Simone Zaza, invece, ha scelto gli amici e la Spagna: l’attaccante si trova ad Ibiza, anche lui dovrà pensare al futuro ma al momento non è arrivata nessuna richiesta negli uffici del presidente Urbano Cairo. Lyanco è tornato in Brasile e si è fotografato insieme alla bella Yasmin e la piccola Maria Flor, con Mihajlovic che a distanza gli fa l’occhiolino per ritrovarsi a Bologna, Sanabria è volato tra le bellezze dell’Andalusia e di Zahara de los Antunes, a pochi chilometri da Cadice. Per il paraguayano, invece, nessun dubbio per la prossima stagione: ripartirà dal Toro, forse con ancor più responsabilità se davvero Belotti dovesse lasciare la città della Mole. Ancora nessuna foto dal mare per Izzo e Buongiorno, ma dal Filadelfia: i due difensori, infatti, continuano con gli allenamenti personalizzati nel centro sportivo granata, con un programma insieme a un preparatore atletico tra campo e palestra. Per Edera, infine, è cominciata la riabilitazione in città presso il centro Isokinetic. Il canterano è alle prime sedute di fisioterapia dopo il bruttissimo infortunio con rottura del legamento crociato, del tendine rotuleo e collaterale del ginocchio destro, si parla di almeno sette mesi di stop dalle attività. E Juric? Il tecnico ha Instagram ma è poco social, dopo il sopralluogo al Filadelfia di martedì scorso ha deciso di prendersi qualche giorno di relax: è tornato a casa, in Croazia, ma è sempre reperibile. Aspetta notizie interessanti di mercato dal presidente Cairo e il direttore sportivo Davide Vagnati, anche perché il suo nuovo Toro ha bisogno assoluto di rinforzi.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo