Nicolas Esposto
Spettacolo
IL LUTTO

Gypsy Academy in ricordo di Nicolas

Uno dei tre ballerini morto nell’incidente a Riad aveva studiato a Torino: “Ci mancherà”

Doveva essere un’occasione di gioia, un momento di crescita e di riconoscimento professionale, invece per quei tre ballerini periti sabato scorso in un incidente stradale ( insieme con due guide locali) nelle strade di Riad, quella tournée in Arabia Saudita si è rivelata un dramma. Un dramma che ha toccato da vicino anche la nostra città. Uno dei ballerini, infatti, il siciliano Nicolas Esposto, era di casa sotto la Mole. Si era formato alla Gypsy Musical Academy di Torino. Qui aveva dato modo di esprimere e veicolare in una professione tutto il suo talento. Grande lo sconcerto presso chi lo ha conosciuto e ha potuto apprezzarne le grandi qualità artistiche e umane. «In questi giorni sta succedendo una cosa incredibile – dice Neva Belli, fondatrice e direttrice della Gypsy -: molti nostri ex allievi ci stanno raggiungendo a Torino da ogni parte d’Italia per riunirsi tutti insieme al ricordo del loro compagno. Questo è il segno di ciò che lui ha lasciato».

Un segno lasciato anche a un suo illustre insegnante, Enzo Garinei«Nicolas ha condiviso con noi più di tre anni di repliche di “Aggiungi un posto a tavola” – ricorda l’attore romano -. E ora, quando finalmente riprenderemo, ci sarà un posto in più da riempire. Ci mancherai, Nicolas. Con i tuoi tanti capelli sempre un po’ fuori posto, con i tuoi splendidi salti. E la tua grande destrezza, mascherata di umiltà. Ti ho voluto bene».

Profondo cordoglio è stato espresso anche da Claudio Insegno: «Di solito non parlo dei miei colleghi solo quando fanno uno spettacolo, ma anche quando ammiro il loro modo di vivere e di interagire con le persone. Così oggi mi ritrovo a parlare di Nicolas. Di quanto mi manchi la sua arte, la sua gentilezza, la sua umanità, la sua simpatia, la sua gioia e il suo amore per la vita. Di quanto sia stato importante aver visto il suo sorriso e di quanto sia stato bello aver incontrato la sua anima in questa vita. Grazie, se pur per troppo poco, di esserci stato». E in ricordo di Nicolas martedì mattina alle 10 al Teatro Concordia di Venaria ci sarà la commemorazione da parte della Gypsy e di tutti i suoi allievi ed ex.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo