L'operazione del commissariato San Secondo

Grugliasco, minimarket della droga nella cantina del vicino: arrestati due pusher [FOTO]

Fermati due fratelli italiani di 29 e 43 anni: possedevano un totale di 521 grammi tra MDMA, hashish, marijuana ed ecstasy

Cristalli di MDMA, hashish, involucri di marijuana ed ecstasy, tutti conservati tra la loro abitazione di Città Giardino e la cantina del vicino. Due fratelli italiani di 29 e 43 anni sono stati arrestati dagli agenti del commissariato San Secondo per detenzione di sostanze stupefacenti: avevano, infatti, costruito un vero e proprio minimarket della droga a Grugliasco utilizzando la cantina del vicino con il consenso del proprietario.

I DETTAGLI
I poliziotti hanno prima ritrovato 5 grammi di MDMA nel bagno della casa dei fratelli e, dopo aver scoperto che i due avevano la disponibilità di un appartamento a Grugliasco, è scattata la perquisizione dell’alloggio. Scesi nelle cantine, gli operatori hanno forzato l’ingresso e hanno ritrovato 15 involucri di marijuana per un totale di circa 190 grammi, 4 involucri di hashish per circa 23 grammi e 3 involucri di ecstasy per oltre 305 grammi di peso. In totale sequestrati oltre 521 grammi di stupefacente. Trovati anche due bilancini di precisione e 90 euro in contanti.

loop-single