gratta e vinci
News
IL FATTO

Gratta e vince 300mila euro. A Mathi è caccia al fortunato

Nessuno sa chi sia il giocatore che si è portato a casa il premio record

La Dea Bendata ha baciato Mathi. Più precisamente la tabaccheria-bar della famiglia Caudera, in via Santa Lucia 10. È qui che una fortunata, o un fortunato, hanno acquistato un “gratta e vinci” della tipologia “Il Miliardario”, riuscendo a raggranellare la bellezza di 300mila euro. Una cifra che, visto anche il particolare momento che stiamo vivendo, potrebbe aver cambiato decisamente per il meglio la vita di questo, o questa, cliente. «Purtroppo, complice il virus, nel bar-tabaccheria i clienti possono stare pochissimi istanti. Il tempo di acquistare il giornale, le sigarette, il caffè o il gratta e vinci e poi devono uscire. Non sappiamo chi possa essere. Anche perché l’ha sicuramente grattato fuori o a casa», tiene subito a precisare Andrea Caudera, uno dei titolari dell’esercizio commerciale che quest’anno ha tagliato un prestigioso traguardo, quello dei 30 anni di attività a Mathi. Sempre lì, in via Santa Lucia. «Questa è stata la prima vincita davvero importante nella nostra tabaccheria. Certo, negli anni ci sono state vincite inferiori, anche da 20 milioni di lire, quando c’erano i primi gratta e vinci. Ma una vincita di questo respiro, non era mai capitata. Siamo felici per chi ha avuto questa opportunità, sperando possa cambiare la sua vita una volta per tutte», commenta ancora Andrea che spiega come si sia accorto per caso del biglietto fortunato: «Sistematicamente controllo il report delle vincite legate ai giochi. Ieri, stampando, mi sono apparsi un biglietto gratta e vinci da mille euro e questa vincita da 300mila euro. Ho dovuto rileggere più e più volte per essere certo di non aver preso un abbaglio. Alla fine ho chiamato il responsabile di zona dei monopoli che ha confermato la vincita e che la persona baciata dalla Dea Bendata aveva addirittura già dato avvio alle pratiche per il pagamento».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo