Writer
Cronaca
Polfer al lavoro

Graffiti su un convoglio, writer denunciato a Porta Nuova

Il giovane sorpreso con alcuni compagni in un’area interdetta

Stava realizzando dei graffiti su un convoglio, è stato denunciato per imbrattamento e deturpamento. Protagonista della vicenda un 21enne che, insieme ad altri giovani in corso di identificazione, è stato sorpreso dalla Polizia Ferroviaria al “Parco Campi”, un deposito di treni della stazione di Porta Nuova.

Accompagnato presso gli uffici di polizia, all’interno dei tre zaini che il writer aveva al seguito sono state trovate undici bombolette spray, un rullo, un barattolo di vernice e guanti, poi sottoposti a sequestro. Il 21enne è stato anche sanzionato amministrativamente per la violazione del Regolamento di Polizia Ferroviaria in quanto si è introdotto nell’area ferroviaria interdetta alle persone non autorizzate.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo