PIAZZA CAMPANELLA

Gli ubriachi se la prendono con i wc pubblici

I vandali hanno scassinato la serratura della porta, portandosi via un rubinetto

Scassinano la serratura della porta e segano il rubinetto del bagno. Il raid vandalico di mercoledì ha devastato i servizi pubblici piazza Campanella che ora sono inutilizzabili. Sulla porta di ingresso sono ben visibili i segni del cacciavite usato dai vandali per forzare la serratura e per portare a termine il piano prestabilito. Ossia quello di portarsi via il rubinetto. «Pare che sia stata utilizzato addirittura un saracco per segarlo dal lavandino» affermano gli abitanti di Parella che puntano il dito contro degli ubriachi che frequentano abitualmente la piazza. «Sono stati di certo loro, e non è la prima volta che combinano disastri».

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single