Cesare Romiti (Foto: Youtube)
Anniversario

Giusto un anno fa moriva Cesare Romiti

Giusto un anno fa moriva novantasettenne Cesare Romiti (grande e spietato squalo della finanza, in FIAT distrugge tutti: De Benedetti che voleva papparsi l’azienda, lo stesso fratello di Gianni, Umberto Agnelli, che aspirava alla leadership. Trangugia Ghidella, d’accordo con Cuccia e l’Avvocato: quello sapeva e voleva costruire automobili, loro volevano solo il bottino cash, altro che auto. Non basta: mette ko Bertinotti e Berlinguer con la marcia dei quarantamila. È condannato perché foraggia i partiti, sebbene dica a Di Pietro che l’hanno concusso. Uomo di potere, di successo, dei tanti misteri. A Torino ha segnato un’era).

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo