(foto generica)
News
Aperta indagine nei suoi confronti per resistenza a pubblico ufficiale. Da pagare anche una multa

Gira per Torino senza biglietto e non vuole fornire le generalità: indagata

La donna ha rifiutato di farsi identificare dal personale della GTT e dagli agenti della municipale

Non ha voluto fornire le proprie generalità agli assistenti alla clientela della GTT, che l’hanno pizzicato senza biglietto di viaggio. E ha anche tentato in tutti i modi di evitare ogni tipo di sanzioni, professando una presunta imperseguibilità. C’è voluto l’intervento degli agenti del presidio di Porta Palazzo della polizia municipale di Torino per condurre alla ragione una donna italiana in mattinata in piazza della Repubblica.

L’IDENTIFICAZIONE

La donna, per la verità, ha opposto resistenza anche ai vigili e per questo motivo è stata accompagnata presso gli uffici del comando in via Bologna. Qui, finalmente, è stata identificata e indagata in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di generalità. La donna, ovviamente, dovrà pagare anche la sanzione per aver viaggiato su mezzo pubblico senza biglietto.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo