Piantagione di marijuana scoperta dai carabinieri (foto di repertorio)
News
Dal produttore al consumatore

Giardiniere disoccupato “produce” droga per mantenere la famiglia

In un terreno di sua proprietà, in strada del Drosso, i carabinieri hanno scoperto e sequestrato 9 piante di marijuana

Nei giorni scorsi, a Torino, i carabinieri della compagnia Mirafiori hanno arrestato per produzione e detenzione, ai fini della vendita di sostanze stupefacenti, Antonio B., 49 anni, residente nel capoluogo piemontese, di professione giardiniere, incensurato.

“PRODUCO DROGA PER MANTENERE LA FAMIGLIA”
In strada del Drosso, in un terreno agricolo di sua proprietà, i militari dell’Arma hanno scoperto (e sequestrato) 9 piante di marijuana di altezza compresa tra 0,60 e 1,60 metri. “Produco droga per mantenere la mia famiglia” si è giustificato il giardiniere-pusher.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo