giampaolo
Sport
QUI TORO

Giampaolo prova a cambiare modulo. Lukic dietro Zaza e Belotti per la svolta

Il tecnico archivia il 3-5-2 e torna alle origini, con un trequartista a giostrare alle spalle delle punte

Marco Giampaolo le sta provando tutte. È ancora alla ricerca del miglior vestito per il suo Toro, tra giocatori e modulo non è riuscito a trovarlo. Perché i granata, in un modo o nell’altro, rovinano sempre tutto ciò che costruiscono nei primi tempi: sarebbero secondi, se le gare finissero al 45’, mentre nessuno fa peggio di loro nelle riprese, con appena due punti conquistati. È una costante che il tecnico, in quattro mesi di lavoro al Filadelfia, non è riuscito a risolvere. E adesso è pronto a una nuova rivoluzione, a un ritorno al suo credo tattico.

Nel quartier generale granata sono in atto le prove di 4-3-1-2, il modulo che Giampaolo ha utilizzato principalmente in carriera e con il quale aveva anche iniziato la sua avventura sotto la Mole. Poi, tra gli infortuni e le pedine richieste non arrivate in estate, si era tornati al 3-5-2.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo