Sul caso indagano i carabinieri

Giallo a Torino: il corpo senza vita di un uomo abbandonato su una panchina [LE FOTO]

A due passi dall'ospedale San Giovanni Bosco: si tratta del cadavere di un 77enne che era ricercato per rapina

Giallo nella notte a Torino. Il corpo senza vita di un uomo è stato trovato abbandonato su una panchina in via Cilea, nei pressi dell’ospedale San Giovanni Bosco. Lo ha notato un passante che, dopo essersi accertato che la persona sulla panchina non stesse dormendo, ha dato l’allarme.

La salma è stata trasportata nell’obitorio dell’ospedale per gli esami e l’autopsia, disposta dall’autorità giudiziaria. Dai primi esami del medico legale, l’uomo sarebbe morto a causa di uno scompenso cardiaco determinato da un edema polmonare.

Il ritrovamento è avvenuto intorno a mezzanotte e sarebbe morto nelle cinque ore precedenti, quindi intorno alle 19 di ieri. Nei vestiti non erano presenti documenti. Il corpo, stando ad alcune testimonianze, sarebbe stato adagiato sulla panchina da alcune persone giunte a bordo di un’auto.

IDENTIFICATO

I carabinieri, che stanno indagando sulla vicenda, hanno identificato l’uomo: si tratta di un 77enne residente a Baldissero Canavese, ricercato per rapina. Doveva infatti scontare un anno e sei mesi di reclusione.

loop-single