Parco Dora: i giacigli
dei disperati.
News
IL REPORTAGE

Giacigli con vista sui campi da basket: Parco Dora tra narcosale e dormitori

Degrado a due passi dallo skatepark dell’area Vitali. E tra i murales spuntano i clochard

I primi segni del degrado si celano alla base dello skatepark. Bottigliette, lattine di birra, fazzoletti. E scarpe da ginnastica. Abbandonate, non appese in stile “shoefiti” come avviene nel resto della struttura. I bambini si divertono con skateboard e monopattini e forse sono ancora troppo piccoli per sapere che, in realtà, Parco Dora da anni presenta sempre due facce. Quella dei giochi e degli spettacoli e l’altra, fatta di degradoabbandono.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo