esplosione cassa continua
Cronaca
AVIGLIANA

Gang di ladri al supermercato: esplosivo nella cassa continua

I malviventi scappano con un bottino di 10mila euro. Terzo colpo in pochi mesi

Sveglia anticipata per centinaia di persone, nella notte di mercoledì, in via Falcone ad AviglianaUn boato, attorno alle 3,30, ha costretto i residenti ad accendere la luce e ad affacciarsi a balconi e finestre per capire cosa fosse accaduto. In tanti hanno pensato ad un incidente. In realtà, una banda di ladri aveva fatto saltare in aria la cassa continua del supermercato «Penny Market». I malviventi hanno poi portato via la bellezza di 10mila euro, facendo poi perdere le tracce, quasi certamente aiutati da un “palo” che li aspettava in auto. Sul posto, chiamati dagli stessi residenti, sono poi intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Rivoli per le indagini di rito. I militari ora vaglieranno tutte le telecamere di videosorveglianza presenti in zona per dare, il più in fretta possibile, un nome e un volto agli autori. Oltre al bottino, il supermercato dovrà anche rimettere a nuovo una porzione del muro di cinta dell’edificio, gravemente danneggiato dall’esplosione, quasi certamente avvenuta tramite l’utilizzo di una miscela composta da gas e acetilene. Non è escluso possa trattarsi di una banda specializzata proprio nelle casse di questo supermercato. Nel corso del 2022, infatti, sono ben tre gli episodi, avvenuti tra giugno e luglio. Prima a Gassino, dove i banditi avevano fatto esplodere lo sportello della cassa continua del Penny e portando poi via il contenuto. Poi, qualche giorno dopo, il tentativo a vuoto al Penny di via Remmert a San Maurizio, ma ai malviventi andò male perché il dispositivo aveva resistito all’esplosione. Infine, in via Olevano a Grugliasco, ma anche in questo caso i ladri andarono via a mani vuote perché, nonostante la carica esplodente, la cassa non si aprì e per i banditi era stato inevitabile darsi alla fuga.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo