21686755_1597608360270421_1279701474429737306_o
News
Venerdì prevista anche la presenza dei No Tav

G7 VENARIA. Il REset presenta tutte le proteste con questo motto: “Roviniamogli la festa!”

Le manifestazioni cominceranno giovedì e termineranno sabato con il corteo generale

“Roviniamogli la festa”. E’ questo il messaggio lanciato da REset G7, nell’ultima assemblea alla quale hanno partecipato centri sociali, disoccupati, lavoratori e studenti.

Tante sono le manifestazioni organizzate per il summit di Venaria Reale e presentate quest’oggi durante una conferenza stampa.

Ecco cos’è stato reso noto sulla pagina Facebook di REset G7 “Questa settimana Fedeli, Poletti con gli altri ministri del G7 si riuniscono alla Venaria Reale per discutere di lavoro. Questi sono i responsabili della disoccupazione e del taglio dei diritti. Come dei nuovi nobili banchettano a nostre spese in una lussuosa reggia, pretendendo di continuare a decidere sulle nostre vite. Questa gente ha cattive intenzioni: non lasciamoli fare!”.

Il primo appuntamento sarà giovedì sera al Lingotto in occasione del “Festival del Lavoro”. Poi studenti e lavoratori manifesteranno in strada venerdì e saranno presenti anche in No Tav.

Sabato, infine, protesta generale in un unico corteo contro il G7 del lavoro.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo