polizia donna di spalle
News
È successo a Torino

Furto in casa: arrestato nomade. Deve scontare un anno

Il 43enne è stato fermato nell’ambito del progetto Medusa

Deve scontare una pena di un anno e quattro mesi per furto in abitazione e incendio l’uomo di 43 anni, domiciliato al campo nomadi di Torino, arrestato dalla Squadra Mobile.

Il risultato nell’ambito del progetto Medusa della polizia, concepito dal questore Francesco Messina per contrastare i fenomeni predatori ai danni delle persone anziane ad opera di malviventi specializzati.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo