IL FATTO

Furti negli appartamenti: sgominata la banda delle donne, incubo dei residenti di San Salvario [VIDEO]

Tre giovani nomadi stanate dai carabinieri mentre si aggiravano per il quartiere 'armate' di cacciaviti e lastre di plastica

Erano diventate l’incubo dei residenti del quartiere San Salvario di Torino. In manette sono finite tre giovani nomadi di 22, 23 e 24 anni: una banda tutta rosa, specializzata in furti in appartamenti. Dopo le numerose segnalazioni da parte dei residenti, preoccupati per la presenza nel quartiere di persone sospette, i carabinieri della compagnia San Carlo, in divisa e  in borghese, hanno intensificato i controlli, fino all’arresto, avvenuto ieri pomeriggio.

Le tre ragazze sono state notate nei pressi di diversi portoni della zona mentre citofonavano per verificare la presenza di persone in casa. Fermate dai militari dall’Arma, avevano addosso due grossi cacciaviti e una lastra di plastica con cui aprire le serrature chiuse senza mandata.

Su due portoni di abitazioni private sono stati trovati segni compatibili con gli strumenti di effrazione sequestrati. In corso ulteriori approfondimenti per verificare se siano stati commessi furti nella zona anche nei giorni precedenti. A una delle tre donne è stato notificato un ordine di carcerazione per tre furti commessi in precedenza.

IL VIDEO 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single