carabinieri
Cronaca
L’OPERAZIONE

Furti a raffica nelle abitazioni del Canavese: sgominata banda di albanesi

L’indagine era iniziata nel 2016, dopo la rapina in casa subita da un assicuratore di San Giorgio Canavese

Sgominata banda di albanesi ritenuta responsabile di aver commesso diversi furti nelle abitazioni del Canavese e in Francia.

Dopo un lunga indagine iniziata il 14 ottobre 2016, in seguito alla rapina in casa subita da un assicuratore 65enne di San Giorgio Canavese, questa mattina i carabinieri della compagnia di Ivrea hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare, emessa dal gip del tribunale di Ivrea, nei confronti di Arvit Sada, 34 anni, albanese residente a Cuorgnè, Giuliana Lomuscio, 25 anni, residente a Quincinetto, e i fratelli Robert e Fatos Kola di 32 e 26 anni residenti a Prascorsano e San Giorgio Canavese.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo