Il materiale sequestrato dalla Digos
News
Controlli della polizia

Fumogeni, torce luminose e un megafono: 5 anarchici fermati dalla Digos in piazza Derna

Il materiale è stato trovato in un’auto diretta fuori Torino. Forse doveva essere utilizzato in qualche manifestazione di solidarietà nei confronti dei “compagni” detenuti

Sei torce luminose, due fumogeni e un megafono sono stati recuperati ieri sera dalla Digos della questura di Torino durante un controllo in piazza Derna, alla periferia nord del capoluogo piemontese. Il materiale si trovava all’interno di un’automobile in cui viaggiavano cinque persone, alcune delle quali aderenti al movimento anarchico, e secondo gli investigatori vicine al centro sociale “Asilo” di via Alessandria. La vettura era diretta fuori Torino.

PREPARAVANO UN’AZIONE DI PROTESTA
Gli agenti sospettano che il materiale finito sotto sequestro dovesse essere utilizzato per qualche iniziativa di “dissenso” ovvero – come emerso da alcuni episodi riconducibili proprio a quell’area anarchica – magari a qualche “azione” di protesta in segno di solidarietà ad alcuni “compagni” detenuti negli istituti carcerari del torinese.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo