(foto di repertorio)
News
E’ successo nella notte tra sabato e domenica scorsi, in via Trattati di Roma a Torino

Freschi sposi da un mese fa: lui cerca di strangolare lei in mezzo alla strada

La donna urla e attira l’attenzione di una coppia di passaggio che chiama la polizia: l’uomo è stato fermato

Freschi sposi: dopo nemmeno un mese di matrimonio, lui, 48 anni, romeno, tenta di strangolare lei, 39 anni, ucraina. E’ successo nella notte tra sabato e domenica scorsi, a Torino, in via Trattati di Roma, a un tiro di schioppo dal parco Ruffini.

LA LITE IN MACCHINA
A quanto pare marito e moglie erano in macchina quando hanno hanno iniziato a discutere. Nel giro di pochi minuti, la discussione è degenerata. L’uomo, a quel punto, ha fermato la corsa, è sceso dalla vettura ed ha trascinato la compagna fuori dall’abitacolo mettendole le mani attorno al collo, lì, sul marciapiede.

COPPIA DI PASSAGGIO DA’ L’ALLARME
La malcapitata ha urlato invocando disperatamente aiuto, fino ad ha attirare l’attenzione di un’altra coppia che, dopo aver capito la situazione, ha immediatamente lanciato l’allarme. Nel giro di pochissimi minuti, sul posto, sono giunte le volanti del commissariato Centro: la donna era svenuta e a quanto pare il compagno aveva ancora le strette attorno al suo collo.

FERMATO DALLA POLIZIA: “E’ STATO LUI!!”
Gli agenti lo hanno immobilizzato e fermato con l’accusa di tentato omicidio. “E’ stato lui” ha confermato la 39enne al suo arrivo in ospedale dove si è ripresa, poco dopo il ricovero.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo