FRECCIA D'ARGENTO

FORMULA 1. Hamilton, sesto trionfo mondiale. Ma ad Austin vince Bottas. Male le Ferrari

Doppietta Mercedes nel Gp degli Usa: il britannico si riconferma campione del mondo. Terzo Verstappen. Solo quarta la rossa di Leclerc. Out Vettel

Lewis Hamilton (Depositphotos)

Uno-due Mercedes nel gp Usa di Formula 1, disputato sul circuito di Austin, in Texas. Valteri Bottas ha preceduto il compagno di scuderia Lewis Hamilton che, con il secondo posto, conquista matematicamente il titolo mondiale: per il pilota britannico si tratta del sesto sigillo in carriera.

IL MITO SCHUMI NEL MIRINO
Adesso, dopo aver sorpassato un mito come Manuel Fangio, ha davanti solo Michael Schumacher, il più vincente in assoluto nella storia della Formula 1 che di titoli ne ha conquistati sette (due con la Benetton e cinque con la Ferrari).

LECLERC QUARTO, OUT VETTEL
Alle spalle delle frecce d’argento, terzo, è giunto Verstappen su Red Bull. Distante (ha però fatto segnare il giro veloce) la Ferrari di Leclerc, giunta quarta. L’altra rossa, quella di Vettel, reduce da una disastrosa partenza, è stata costretta al ritiro per un guasto alle sospensioni.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single