FondazioneLibro
News
IL CASO La liquidazione sarà affidata all’avvocato Riccardo Rossotto in attesa di una “newco”

Fondazione per il libro, giù il sipario: Bray presiederà la “cabina di regia”

Via libera al nuovo ente che organizzerà il 31esimo Salone: in primo piano la questione occupazionale

Cala l’ultimo sipario sulla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura ma sarà la «squadra vincente» del 30esimo Salone del Libro ad avviare le prime operazioni all’interno della “cabina di regia” a cui sarà affidata l’organizzazione della nuova edizione, il prossimo maggio.

Con la nomina del liquidatore, l’avvocato Riccardo Rossotto, si è chiusa definitivamente l’esperienza della Fondazione, annunciata la scorsa settimana e ratificata dall’assemblea straordinaria dei soci convocata ieri mattina presso lo studio del notaio Giulio Biino.

Dal mese prossimo, completati gli incontri con fornitori e creditori, comincerà la fase organizzativa per il 31esimo Salone del Libro.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo