E' successo all'altezza di Bologna

Follia sul Frecciarossa partito da Torino: donna accoltellata ripetutamente, preso l’aggressore

La donna in gravi condizioni: a colpirla un inserviente, per motivi passionali. Ferito anche un passeggero

Depositphotos

Follia su un Frecciarossa partito questa mattina da Torino e diretto a Roma. Intorno alle 10:30, quando il treno si trovava nei pressi di Bologna, una donna è stata accoltellata ripetutamente e, ora, è ricoverata in gravi condizioni.

Preso l’aggressore: si tratta di un inserviente in servizio sul treno. Probabilmente, l’aggressione è stata dettata da motivi passionali. L’uomo avrebbe infatti perso la testa vedendo la donna (forse una sua ex), impiegata nel servizio di ristorazione, in compagnia di un collega.

Tutte italiane e di ditte esterne, le persone coinvolte. Nella colluttazione è stato accoltellato anche un passeggero, intervenuto per salvarla. Sul posto gli agenti della Polfer e i medici del 118, con il treno che è rimasto fermo nella stazione di Bologna fino alle 11:50, prima di essere portato in deposito. I passeggeri sono invece stati trasferiti su un altro convoglio.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single