Rapinatore seriale in manette a Torino
News
Il ragazzo è stato fermato in via Ormea, dopo aver imboccato la strada in contronsenso

FOLLIA A SAN SALVARIO. Diciottenne senza patente semina il panico e manda una donna all’ospedale

il giovane è stato arrestato per vari reati ed aveva già diversi precedenti

Veri e propri attimi di follia nel quartiere San Salvario a Torino.Tutto è iniziato in corso Vittorio Emanuele angolo corso Massimo D’Azeglio, quando un’auto, con a bordo due persone, non si è fermata all’alt della polizia durante un posto di controllo.

Di qui ne è nato un inseguimento in direzione esterno città. Per garantirsi la fuga, l’auto ha zigzagato tra i veicoli, andando a centrare una Fiat Punto alla cui guida c’era una donna poi trasportata in codice verde in ospedale a causa dell’impatto. Subito dopo la collisione, l’auto ha imboccato contromano via Silvio Pellico per poi svoltare in via Ormea dove ha terminato la sua corsa.

Nell’auto gli agenti della Squadra Volante hanno trovato un mazza da baseball e una maschera di Guy Fawkes. Gli accertamenti hanno evidenziato che il giovane alla guida, un italiano di 18 anni, con diversi precedenti, non aveva mai conseguito la patente. E’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e omissione di soccorso e denunciato per il possesso della mazza da baseball oltre che per lesioni personali e per le violazioni del Codice della Strada.

La seconda persona presente in auto è risultata estranea ai fatti.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo