IL CASO

Finto incontro con Salvini. Spunta anche il manifesto “Basta terroni”, ma è solo è un fake

E' comparso nel centro di Torino. La denuncia del segretario Ricca sui social: "La vostra paura è la nostra forza"

Il manifesto fake comparso in pieno centro a Torino

Un manifesto che pubblicizza un finto incontro con il ministro dell’Interno Matteo Salvini con la scritta “Basta Terroni! Fuori dall’Italia“. A segnalare sui social la presenza del “fake” a Torino, in corso San Maurizio vicino a Palazzo Nuovo, è il segretario torinese e capogruppo della Lega in Consiglio comunale Fabrizio Ricca, il cui nome compare anche sul poster che riporta tanto di data, orario e luogo del falso appuntamento.

LA DENUNCIA DI RICCA SUI SOCIAL
L’episodio arriva pochi giorni dopo la segnalazione di un murales che raffigurava il leader del Carroccio appeso per i piedi. “Potete dipingerlo a testa in giù – commenta Ricca rivolgendosi agli autori – potete mettere cartelloni finti per denigrarlo, ma dovete farvene una ragione, l’Italia è con Matteo Salvini! La vostra paura – aggiunge – è la nostra forza!”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single