Falsi addetti Smat a None: è allarme truffe
News
La polizia a caccia di una coppia di malviventi

Finti vigili in azione. Truffati due 85enni, rubati 90mila euro

Due colpi identici a poca distanza l’uno dall’altro. Uno spettacolo teatrale per insegnare a difendersi

Giuseppe e Anna non si conoscono ma hanno due cose in comune: entrambi hanno 85 anni ed entrambi sono caduti nella trappola tesa loro da due finti vigili urbani, che sono riusciti a carpirne la fiducia e a fuggire con i soldi risparmiati in tutta la loro vita.

E’ caccia aperta ai due truffatori, sospettati di aver colpito anche altre volte nella zona sud di Torino. Bottini di poche centinaia di euro, tranne che nel caso di Giuseppe e Anna (i nomi sono di fantasia) che hanno visto sparire rispettivamente 40 e 50mila euro. La prima a essere stata colpita è stata Anna, una pensionata che vive da sola in via Boston. I due malviventi le hanno suonato alla porta, spiegandole di essere dei vigili e che avevano arrestato un ladro che aveva appena fatto un furto nel suo condominio.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo