Fiat
News

Fiat: è morto Luigi Arisio, simbolo della marcia dei Quarantamila

E’ scomparso all’età di 94 anni, a pochi dal 40esimo anniversario della marcia che attraversò Torino

All’età di 94 anni è morto Luigi Arisio, uomo simbolo di una marcia storica che pacificamente attraversò la città di Torino il 14 ottobre 1980: la marcia dei 40mila. Arisio si pose alla testa di quadri e dirigenti Fiat, nel momento forse più buio dell’azienda “per dire basta alle aggressioni e ai soprusi subiti dai colleghi che volevano rientrare al lavoro, durante una delle più dure lotte sindacali della storia d’Italia”, sottolinea in una nota l’Associazione Quadri Fiat, fondata proprio da Arisio.

“Una figura che rappresenta la strenua resistenza in difesa del lavoro e dei suoi valori contro qualunque intimidazione e violenza, nella certezza che l’affermazione delle libertà e dei diritti civili fossero sale e fondamento della democrazia”: lo ricorda così il gruppo Lega Salvini Piemonte.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo