Proposta di matrimonio alla festa dei vigili del fuoco di Rivarolo
News
Attimi di commozione

Festa di Santa Barbara con…promessa di matrimonio alla festa dei vigili del fuoco di Rivarolo [FOTO E VIDEO]

Dopo l’omaggio ai caduti e la santa messa, un pompiere volontario ha chiesto alla sua compagna e collega di sposarlo davanti a tutti i colleghi della caserma

Una festa di Santa Barbara “particolare” per i vigili del fuoco di Rivarolo che termina con una romantica promessa di matrimonio. Un pompiere volontario di Rivarolo ha chiesto alla sua compagna e collega di sposarlo davanti a tutti i colleghi della caserma. Inutile dire che sono stati attimi di commozione, non solo per i due volontari ma anche per i famigliari, dei due ragazzi.

IN GINOCCHIO LE PORGE L’ANELLO
Dopo l’omaggio dei pompieri ai caduti e la Santa Messa, nel corso della tradizionale festa, la foto ufficiale. Il capo distaccamento Roberto Zaccaria, complice della sorpresa, chiama con una scusa Valeria Remogna. “Vogliamo premiare Valeria la chiacchierona del distaccamento”. Lei si avvicina e alle sue spalle spunta Alessandro Castagno che le formula in ginocchio sporgendo un anello, la classica richiesta. “Valeria, ti amo tantissimo, mi vuoi sposare“. Valeria Remogna, anche lei volontaria come il papà Oscar dei pompieri di Rivarolo, non riesce a trattenere le lacrime e abbraccia il suo Alessandro con cui convive da due anni. Dopo alcuni giustificati attimi d’incredulità la ragazza ha accettato l’originale proposta di matrimonio.

COMMOZIONE, POI IL CALOROSO APPLAUSO
E la commozione mista a gioia ha lasciato spazio a un lungo e caloroso applauso di tutti i colleghi e ospiti. Il loro amore e nato nel 2010, quando appena ventenni partecipano al 38° corso per l’ammissione tra i vigili del fuoco volontari. Poi questo sentimento è coltivato in servizio tra un incendio e un incidente, fino alla convivenza e ora alla proposta di matrimonio. “Sono due mesi che organizziamo con Roberto questa sorpresa e ora sono felicissimo di coronare questo sogno con Valeria”, Afferma Alessandro. “Non capivo il perché di tanto entusiasmo per questa Santa Barbara da parte di Alessandro, le dicevo che non vi era nulla di particolare, ma adesso ho capito e sono strafelice”. Presenti all’evento numerosi sindaci del vasto territorio sul quale operano i pompieri di Rivarolo.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo