Pellegrini
Gossip
LA DIVINA CAMBIA

Federica Pellegrini mamma? «Sì, ho una grande voglia»

Dopo il matrimonio con Matteo Giunta

Il primo passo è stato quello di diventare moglie, un altro sogno realizzato. Ma ora Federica Pellegrini non vuole fermarsi e non ha paura nemmeno di confessarlo, come ha fatto a “Sette”, il settimanale del Corriere della Sera confessando il suo progetto. «I figli arriveranno, li desideriamo, ma vedremo come va intanto con uno. Non vedo l’ora di essere madre. Parlano tutti della connessione incredibile con qualcosa che sta crescendo dentro di te: ho una gran voglia di sentire che effetto fa avere la pancia».

Per lei è il momento giusto anche perché sa di avere l’uomo giusto al suo fianco. Con Matteo Giunta è tutto perfetto perché lui «è molto interessante e intelligente: con lui puoi discutere di tutto, di politica, di film, di metodologia dell’allenamento e preparazione atletica di qualsiasi sport e lo trovi sempre preparato. Ed è l’uomo giusto anche perché ha accettato di programmare la sua vita con me in base a quattro cani: cosa non scontata».

Come non era scontato per lei provare di nuovo l’emozione di innamorarsi dopo storie che le avevano lasciato scorie pesanti: «Mi hanno portata a stare in guardia dello sport preferito dei maschi: il tradimento. Sono rimasta scottata, ho subito l’infedeltà in modo abbastanza sistematico: fidarmi totalmente è difficile. A volte, quelle paure tornano fuori e si fanno sentire». In effetti anche lei ha tradito, non ha problemi ad ammetterlo: «Non posso dire di no, ma ho tradito solo quando di lì a poco la storia è finita. Tradire sistematicamente è diverso. Io non concepisco chi tradisce per sport. Infatti, non sono una che fa ingelosire: si vede che non ho grilli per la testa. Non sono una che flirta».

Non lo è nemmeno il suo ex allenatore da poco diventato suo marito: però Federica ammette che fidarsi ciecamente non fa per lei. E così una volta che ha trovato dei messaggi su Instagram di una ragazza che faceva la gatta morta e lui le rispondeva pure, ha fatto scattare le antenne. Tutte le volte che ha un sospetto, entra nel cellulare di Matteo perché tanto ha le chiavi di accesso. Suo marito si rassegna: «Matteo sa che li ho. E non li cambia: se no, vuol dire che ha qualcosa da nascondere».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo