WhatsApp Image 2020-01-16 at 13.49.28
News
E’ successo la scorsa notte, alle 3:30

Fast & Furious a Torino: inseguimento da film, 40enne arrestato per tentato omicidio

Durante l’inseguimento una volante si è scontrata con un bus: due agenti feriti. Il fuggitivo ha tentanto di investire un poliziotto, costretto a esplodere un colpo di pistola a scopo intimidatorio

Un inseguimento notturno da film. Che si è concluso con l’arresto del fuggitivo. E’ successo la scorsa notte, intorno alle 3:30, a Torino, quando un veicolo guidato da un uomo non si è fermato all’alt della polizia, sfrecciando a tutto gas. A dargli la caccia, una decina di equipaggi.

L’inseguimento, durato circa una ventina di minuti, ha interessato le vie di confine tra il quartiere Mirafiori e i comuni di Moncalieri e Nichelino. Durante queste fasi, una delle volanti si è scontrata con un bus Gtt: i passeggeri del pullman sono rimasti illesi, mentre due agenti, trasportati al Cto, hanno riportato lesioni e contusioni guaribili in dieci 10 giorni.

Successivamente, in piazza Bengasi angolo corso Maroncelli, il conducente dell’auto ha anche tentato di investire un poliziotto, costretto a esplodere un colpo di pistola a scopo intimidatorio.

Alla fine il fuggitivo è stato bloccato in corso Onorato Vigliani: si tratta di un pregiudicato italiano di 40 anni, trovato in possesso di un modesto quantitativo di marijuana per uso personale. L’uomo si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti clinici previsti per la verifica circa l’eventuale assunzione di sostanze alcoliche o stupefacenti.

Dai successi controlli è emerso che guidava nonostante gli fosse stata revocata la patente. Il 40enne è stato arrestato per tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo