Foto d'archivio (Depositphotos)
News
Ordinanza in arrivo

Fase 2, Cirio: “Da lunedì obbligo di mascherina in tutti i luoghi chiusi con accesso di pubblico”

Il governatore anticipa la misura: va indossata in uffici, mezzi pubblici e anche nelle visite ai congiunti

Da lunedì tutti con la mascherina. E non per scelta, ma per precisa disposizione di legge. Lo ha ricordato il presidente della Regione, Alberto Cirio, nel sottolineare che dal 4 maggio in tutto il territorio piemontese scatta “l’obbligo della mascherina in tutti i luoghi chiusi con accesso di pubblico”.

La misura, peraltro già annunciata nei giorni scorsi, è stata anticipata dal governatore nella video conferenza che anticipa l’ordinanza relativa alla Fase 2, la cui firma è prevista per le prossime ore.

In particolare, l’uso della mascherina sarà obbligatorio all’interno degli uffici e dei mezzi pubblici, dove saranno disponibili gratuitamente per chi entra senza esserne provvisto, oltre che in supermercati e negozi. Obbligo di mascherine anche nelle visite a congiunti e parenti, unitamente all’obbligo di distanza.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo