ProcuraPalazzodiGiustizia
Cronaca
Fermati per calunnia

False le aggressioni con l’acido, arrestata coppia di coniugi a Torino

Lui 48 anni, lei 21: si erano inventati che i genitori della donna avevano tentato di sfigurare il genero “indesiderato”

Non c’è stata alcuna aggressione con l’acido da parte dei suoceri al genero, un uomo di 48 anni residente a Torino. La stessa presunta vittima e sua moglie, una donna di 21 anni, avevano inventato tutto.

Originari entrambi di Poggibonsi, nel Senese, con le loro denunce avevano fatto arrestare i genitori della giovane donna, fermati lo scorso maggio in seguito a tre false aggressioni con l’acido nei confronti del genero “indesiderato”.

I magistrati torinesi hanno accertato come le accuse del 48enne e della giovane moglie fossero calunniose e li hanno arrestati. I due erano riusciti anche a inviarsi, attraverso il meccanismo dello ‘spoofing’, degli sms minatori facendo risultare come mittenti i genitori della donna.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo