polizia
Cronaca
Riaccompagnato presso il carcere Lorusso-Cutugno

Evade grazie a un permesso premio e va a drogarsi in albergo: preso senegalese

L’uomo, di 35 anni, è stato rintracciato dai poliziotti: ha provato a scappar via dalla finestra della sua camera, senza successo

Rintracciato e arrestato per evasione un cittadino senegalese di 35 anni. Gli agenti della squadra volante della polizia lo hanno sorpreso a Torino, all’interno di un albergo di via Berhollet, e lo hanno bloccato nella sua camera.

Alla vista degli agenti l’uomo ha manifestato segni di squilibrio, dovuti probabilmente all’assunzione di stupefacenti, e ha cercato di fuggire dalla finestra. Il tentativo, però, non è andato a buon fine.

Il latitante, con diversi precedenti di polizia a carico, è stato preso in consegna dei poliziotti che lo hanno riaccompagnato nel carcere Lorusso-Cutugno, dove dovrà scontare la sua pena detentiva fino a febbraio 2021. Il 35enne non aveva fatto nella casa circondariale mercoledì 20 marzo, alla scadenza di un permesso premio concesso lo scorso 18 marzo.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo