CONTROLLI DELLA POLFER

Evade dai domiciliari con l’intenzione di lasciare l’Italia: sorpreso su un treno a Trofarello

Arrestato 32enne nigeriano a bordo del regionale Torino Porta Nuova-Ventimiglia: aveva con sé numerosi bagagli e 2.200 euro

Non poteva muoversi dalla sua abitazione a Ferrara perché agli arresti domiciliari, invece è stato beccato all’altezza della stazione di Trofarello, sul regionale Torino Porta Nuova-Ventimiglia.

E’ successo domenica mattina: dietro le sbarre è finito un 32enne nigeriano, già denunciato due giorni prima dai carabinieri perché allontanatosi dal suo appartamento e con precedenti per traffico e spaccio di stupefacenti.

L’uomo, accompagnato presso gli uffici Polfer di Torino, era diretto a Ventimiglia e aveva con sé numerosi bagagli e 2.200 euro: probabilmente la sua intenzione era lasciare l’Italia.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single