blanco e mahmood
Spettacolo
EVENTO AL VIA

Eurovision, il Turquoise Carpet della Reggia: Mahmood e Blanco chiudono la sfilata [FOTO e VIDEO]

I due, usciti dopo le 18.30, contenti ed emozionati. Achille Lauro innamorato di Venaria: “In un posto così ci vivrei”

Eurovision Song Contest: ci siamo. Alla Reggia di Venaria dalle 16 in punto i protagonisti sfilano sul Turquoise Carpet, per dare il via alla grande sfilata che darà il via all’evento musicale dell’anno. La cerimonia di apertura vedrà le 40 delegazioni in gara. L’Italia, con Mahmood e Blanco, in quanto paese ospitante, sfila per ultima.

GIARDINI PRESI D’ASSALTO
Fin dalle primissime ore del pomeriggio, la Reggia di Venaria è stata praticamente presa d’assalto dai torinesi che sono giunti nei Giardini per ammirare lo spettacolo (previa prenotazione ovviamente).

MALTA, ECCO EMMA MUSCAT
La prima a sfilare è Emma Muscat per Malta. L’artista è una ex del programma tv “Amici” di Maria de Filippi ed è molto amata anche in Italia.

ACHILLE LAURO: “REGGIA? IN UN POSTO COSI’ CI VORREI VIVERE”
Sfila per sesto Achille Lauro, che all’Eurovision rappresenterà San Marino. L’artista, ad una domanda di TorinoCronaca sulla Reggia di Venaria, ha scherzato: “In un posto così ci vorrei vivere”.

CHIUDONO BLANCO E MAHMOOD
Gli ultimi a sfilare sono i vincitori di Sanremo: Blanco e Mahmood. Usciti dopo le 18.30, un po’ in ritardo rispetto alla tabella di marcia ma nel momento esatto in cui sulla Reggia è tornato il sole, sono apparsi entrambi molto sorridenti e più riposati rispetto al giorno delle prove. Mahmood non ha nascosto l’emozione: per lui è come se fosse “la prima volta” nonostante la partecipazione di Tel Aviv del 2019. Blanco, “selvaggio” come sempre, ha gironzolato per tutto il Turquoise Carpet, anche lui contento ed emozionato.

Il servizio di Tonino di Marco

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
LA RUBRICA
Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo