Eurospin
Cronaca
PINEROLO

Eurospin, la serie A2 è salva ma la squadra deve traslocare

Le partite casalinghe si giocheranno nel palasport di Villafranca Piemonte

L’avventura in A2 dell’Eurospin Ford Sara Pinerolo ripartirà da Villafranca Piemonte. La società di punta dell’Unionvolley ha evitato l’esclusione dalla serie cadetta, ma non potrà giocare tra le mura di casa. Dopo una stagione entusiasmante, che l’ha portata a un passo dall’A1, la società pinerolese si è vista respingere l’iscrizione al nuovo campionato per un problema di altezza del Palazzetto: è mezzo metro più basso di quanto prevedono le norme della Lega.

Dopo anni in deroga, Pinerolo si è trovata a un passo dall’esclusione e ha subito fatto ricorso, affidandosi allo studio Martinelli-Rogolino. Ieri mattina è arrivata la risposta della Lega: A2 salva, ma non si può giocare in città. La nuova casa sarà Villafranca Piemonte, che ha un palazzetto con i requisiti necessari. Una soluzione per questa stagione, ma che potrebbe diventarlo anche per altre, finché Pinerolo non risolverà il problema. Soddisfatto a metà Claudio Prina, presidente della società: «Verrebbe da dire è bene tutto quello che finisce bene. Non possiamo nascondere però una punta di rammarico. Avevamo chiesto alle autorità sportive, Federazione e Lega, un provvedimento di deroga per poter disputare un’altra stagione nell’impianto di Pinerolo. Non abbiamo mai avuto risposta ma, principalmente nessuno ci ha mai spiegato quali fossero i motivi di sicurezza, tecnici o spettacolari che impedissero di giocare a Pinerolo, perché, avendo comunque l’altezza minima prevista dai regolamenti internazionali, non si potesse giocare nell’impianto cha ha ospitato il medesimo campionato nelle tre precedenti stagioni. Crediamo che la nostra società, i nostri tesserati, la nostra città che si dovranno accollare, in questo momento difficilissimo, questo onere ulteriore, abbiano diritto ad una risposta».

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo