CORSO APPIO CLAUDIO

Estate amara per la Pellerina: «La piscina riapre nel 2021»

Lo Sporting Parella assicura: «Rallentati dal virus»

La piscina della Pellerina non sembra proprio voler riaprire. Dopo due anni di chiusura, la quarantena ha ulteriormente prolungato i tempi di aggiudicazione del bando per l’esternalizzazione dell’impianto sportivo a cui ha partecipato un pool di associazioni sportive (Sporting Parella e Dinamica), «e da cui si sta attendendo la documentazione relativa al possesso dei requisiti previsti» si legge sul sito della Circoscrizione 4. «Dovevamo presentare tutta la documentazione a fine febbraio ma con la chiusura degli uffici causa Covid-19 ci è stato impossibile» spiega Gianluca Facchini, presidente dello Sporting Parella che assicura: «abbiamo vinto il bando, ma la piscina Pellerina non potrà riaprire quest’estate».

I torinesi dovranno dunque attendere ancora, prima di poter nuovamente farsi il bagno e prendere il sole nel bel mezzo del polmone verde più grande della città.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single