DiMariaPogba
Sport
TRA SELFIE E JET PRIVATI

Entusiasmo Juventus: applausi per Di Maria poi lo show di Pogba

Le due nuove stelle bianconere

Non credevano ai loro occhi, per questo sono voluti essere presenti ad accoglierli. Stiamo parlando di Massimiliano Allegri e Dusan Vlahovic. Il primo, a dir poco raggiante ieri al “J Medical” per le visite mediche di inizio stagione, è rientrato dalle vacanze con un paio di giorni di anticipo. Il secondo, invece, non vedeva l’ora di poter vedere da vicino i suoi due nuovi compagni di squadra, quelli che con tutta probabilità lo metteranno in condizione a suon di assist e di imbeccate di ritornare il bomber spietato che abbiamo ammirato ai tempi della Fiorentina.

La giornata

Dopo essere atterrato giovedì sera attorno alle 23 a Caselle, Angel Di Maria ieri mattina si è presentato al “J Medical” qualche minuto prima delle 9. Circa duecento i tifosi bianconeri che lo hanno accolto: «Angel, portaci la Champions!», la richiesta fatta da molti tifosi. Tifosi a cui sono stati concessi poi una serie di autografi e selfie. La giornata dell’ex Psg è poi proseguita all’interno del “J Medical” dove ha stretto giro di posta sono arrivati anche Gatti e Vlahovic. Dopo la mattinata di test atletici, Di Maria ha poi conosciuto Allegri e parlato con lui. El Fideo indosserà la maglia numero 22. Dopo le 20 è arrivato l’annuncio ufficiale del club bianconero: «Lui è uno che ci mette tutto – ha scritto Juventus sul proprio sito ufficiale -: talento, corsa, sudore, impegno, classe, carisma. E, ovviamente, cuore, come mostra al mondo ogni volta che esulta. Lui è Angel Di Maria. Ed è un giocatore bianconero. Bienvenido, Fideo!».

Pogba – day

Non solo Angel Di Maria. I tifosi bianconeri hanno fatto un pieno di emozioni attorno alle 17:30 quando Paul Pogba è atterrato con un jet privato accompagnato dalla moglie a Torino. «Sono contento di essere tornato, non vedo l’ora di indossare ancora la maglia della Juventus»: il Polpo non ha perso tempo e attraverso i canali social Juve, ha parlato appena atterrato a Caselle. «Che bello rivedervi», ha scritto sul proprio profilo Instagram dopo il bagno di folla ricevuto dai suoi nuovi, vecchi tifosi. Vecchi tifosi che ha voluto subito rivedere appena arrivato alla Continassa per regalare loro selfie e autografi.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo