Smog Torino controlli polizia municipale
News
Polveri sottili alle stelle

Emergenza smog, sale l’allerta a Torino. Inasprito il blocco: fermi anche i diesel Euro 5

Nuovo divieto in vigore da domani nonostante l’appello di artigiani e negozianti. A Natale e Santo Stefano però le auto potranno circolare

E’ allerta smog a Torino, che inasprisce il blocco dei diesel. Da domani non potranno circolare anche gli Euro 5, nonostante l’appello di artigiani e commercianti preoccupati per l’effetto che la misura potrebbe avere sull’ultimo sabato di shopping pre-natalizio.

NIENTE BLOCCO A NATALE E SANTO STEFANO
Il Comune, in ogni caso, sospenderà, a Natale e a Santo Stefano, le limitazioni al traffico introdotte a causa dell’emergenza smog. Lo ha annunciato la stessa amministrazione “in ragione della riduzione del servizio festivo di trasporto pubblico”. Se la qualità dell’aria, che negli ultimi giorni ha raggiunto livelli di inquinamento molto elevati, non migliorerà mercoledì 27 dicembre tornerà in vigore il livello rosso, con le conseguenti limitazioni alla circolazione dei Diesel Euro 5 già prevista per domani.

LIVELLI POLVERI SOTTILI ALLE STELLE
Sono ormai diversi giorni, del resto, che i livelli delle Pm10 superano i militi previsti dalla legge. Ieri la media a Torino è stata di 122 mcg/mc, più del doppio del limite previsto dalla legge, che è di 50 mcg/mc. Le condizioni meteo dei prossimi giorni non lasciano intravedere un miglioramento.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo