incendio cumiana
Cronaca
Da più di tre giorni in Piemonte sono attivi circa venti focolai

L’EMERGENZA. Continuano gli incendi: il Torinese avvolto da una densa nube di fumo [LE FOTO]

Situazione critica nei comuni di Frossasco, Cantalupa, Cumiana e Pinerolo. Distrutti ettari di bosco sul Monte Tre denti. I vigili del fuoco faticano a circoscrivere il rogo

Continua l’emergenza incendi in provincia di Torino. I comuni di Frossasco, Cantalupa, Cumiana e Pinerolo sono letteralmente avvolti da una densa nube di fumo. E resta critica la situazione sul monte Tre Denti, dove negli ultimi due giorni le fiamme hanno incenerito ettari di bosco.

Si teme anche per alcune borgate, visto che il rogo sta arrivando a lambire diversi insediamenti e pure il rifugio Melano – Casa Canada. Aib e vigili del fuoco lavorano senza sosta, ma non sono riusciti ancora a circoscrivere l’incendio.

LA SITUAZIONE.

In Piemonte da più di 72 ore sono attivi circa venti focolai. Particolarmente critica la situazione anche a Bussoleno, Caprie e Ribordone, nel cuneese, a Oleggio e Bellinzago nel novarese e a Candelo nel biellese. Intanto proseguono le indagini dei carabinieri. Ieri i militari dell’Arma hanno spiegato che “dietro c’è la mano dell’uomo. Ora bisogna capire se si tratta di colpa o dolo”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo