Città Metropolitana, l'aula del Consiglio
Politica
CONTO ALLA ROVESCIA

Elezioni per il Consiglio metropolitano di Torino: lunedì 29 novembre la presentazione delle liste

Hanno diritto di voto 3.837 tra sindaci e consiglieri in carica

Manco poco, ormai, al rinnovo del Consiglio metropolitano di Torino che domenica 19 dicembre chiamerà al voto sindaci e consiglieri comunali in carica dei 312 Comuni ricompresi nel territorio torinese. Gli schieramenti politici lavorano alla presentazione delle liste che dovranno essere presentate al segretario generale della Città Metropolitana domenica 28 novembre e fino a mezzogiorno di lunedì 29 nella sede di corso Inghilterra 7, sala dei Comuni al primo piano.

COMPOSIZIONE DELLE LISTE
Le liste ammesse saranno poi pubblicate sul sito di Città metropolitana entro entro sabato 11 dicembre. Ogni lista dovrà essere composta da un numero di candidati non inferiore alla metà dei consiglieri da eleggere (nove) e non superiore al numero di consiglieri da eleggere (diciotto) e sottoscritte da almeno il 5% degli aventi diritto al voto: sul sito di Città metropolitana è stata pubblicata l’anagrafe elettorale dei 312 Comuni.

I DATI DEL CENSIMENTO UTILIZZABILI
Hanno diritto di voto 3.837 tra sindaci e consiglieri in carica. Per quanto riguarda i conteggi relativi alla popolazione di ogni singolo Comune, dopo un confronto con le altre Città metropolitane, la Prefettura di Torino , l’Anci nazionale e il Ministero, in assenza di specifiche disposizioni si è deciso di prendere in considerazione i dati del censimento 2011 (come prevede la circolare 32/2014 attuativa della legge Delrio del 2014).

IL RUOLO DEL SINDACO
I 18 consiglieri metropolitani che risulteranno eletti formeranno il nuovo Consiglio metropolitano di Torino e saranno guidati – come previsto dalla legge – dal sindaco del capoluogo, quindi da Stefano Lo Russo.

I SEGGI: ECCO DOVE SI VOTA
Domenica 19 dicembre si voterà in 11 seggi, nel seggio centrale di Torino in corso Inghilterra 7 e nei Comuni di Chieri, Chivasso, Ciriè, Collegno, Ivrea, Moncalieri, Pinerolo, Rivarolo, Settimo Torinese e Susa.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo