Il leader della Lega, Matteo Salvini
News
17 dei 27 voti totali sono andati al partito di Salvini

ELEZIONI. Ingria è il Comune più leghista d’Italia con oltre il 60% di consensi

Il paese conta solo 45 residenti. Il Carroccio ha raccolto ottimi numeri in tutto il Canavese

Qual è il Comune d’Italia dove si è registrata l’affermazione più netta della Lega? E’ Ingra, un piccolo Comune del Canavese che conta solo 45 residenti. Il Carroccio ha fatto sapere che è il “Comune più leghista d’Italia”, visto che il partito di cui è leader Matteo Salvini ha superato il 60% sia alla Camera che al Senato.

Alla Lega sono andati 17 dei 27 voti totali. Entusiasta il sindaco Igor De Santis: “La gente delle valli ha capito che l’unico partito che difende e tutela le nostre radici e tradizioni è la Lega – commenta – Lo dimostrano, al di là della percentuale nel nostro piccolo Comune, anche i numeri conseguiti nelle altre realtà canavesane”.

In tutto il Canavese il Carroccio è andato forte: nelle valli Orco e Soana il simbolo con Alberto da Giussano è stato barrato dal 28% dei votanti a Ceresole, dal 31% a Pont, dal 40,5% a Noasca, dal 37,4%, Locana, dal 47% a Frassinetto, dal 41,3% a Valprato Soana, dal 45,5% a Ronco, dal 40% a Ribordone.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo