PS4_FOB_PEGI_1497277391
Tecnologia
Ps4, Xbox One

E’ uscito Monster Hunter: World!

Capcom, sviluppatore e publisher di Videogiochi su scala mondiale, ha oggi rilasciato Monster Hunter: World per PlayStation 4 e Xbox One, segnando così il primo rilascio globale simultaneo per questa famosa serie action-RPG che ha venduto oltre 40 milioni di copie. Inoltre il titolo verrà rilasciato su PC nell’autunno 2018. In Monster Hunter: World i giocatori dovranno affrontare mostri giganteschi in un vasto e pulsante ecosistema, in solitaria o con fino a 3 altri cacciatori tramite la modalità cooperativa online, finalmente caratterizzata per la prima volta nella serie da un pool globale di giocatori e una funzione “drop-in” nelle missioni già avviate.

In Monster Hunter: World assisterai alla Traversata degli Antichi, la traversata dell’oceano da parte dei draghi antichi, che avviene una volta ogni decennio, verso una terra conosciuta con il nome di “Nuovo Mondo”. Entra a far parte della Commissione di Ricerca della Gilda e avventurati in questa vastissima e misteriosa terra, per scoprire i segreti della traversata. Mentre i cacciatori si impegnano nelle loro missioni, la Commissione ha gli occhi puntati sul Zorah Magdaros, un drago antico di dimensioni colossali che sorge dalla profondità della terra come un vulcano.

Il gioco ha alla base le classiche caratteristiche immancabili della serie, come il sistema di progressione gratificante, basato sulle abilità del giocatore, e un sistema di crafting solidissimo. Grazie ad un’esperienza di gameplay più accessibile e fluida mai vista prima d’ ora, i giocatori possono affrontare molteplici missioni e sconfiggere mostri sempre più potenti e pericolosi, scalando così la catena alimentare per ottenere materiali che permettono di creare armi e armature sempre più potenti! L’ambientazione di Monster Hunter: World e i suoi svariati abitanti svolgono un ruolo importantissimo nella caccia, dato che i giocatori possono usare la flora e la fauna a loro vantaggio. I cacciatori possono ora muoversi liberamente tra le aree della mappa e, con scaltrezza, attirare le prede in una trappola di viticci per poi scaricargli addosso una raffica di colpi potenti, oppure attirarle nella tana di una creatura pericolosa, in modo da scatenare uno scontro territoriale che danneggerà i mostri.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo