mascherine
News
IL REPORTAGE

Due negozi su tre senza mascherine. Fino a 15 euro per quelle con valvola

Farmacie, ferramenta e negozi di ortopedia faticano a garantire le scorte: «Arriveranno»

Preziose, quasi impossibili da trovare, se non a costo di girare mezza città e battere sul tempo altri acquirenti come fosse una corsa all’oro. La “caccia” alla mascherina comincia al telefono quando si alzano le saracinesche dei negozi, quei pochi almeno che possano garantirne la vendita. Farmacie, ferramenta e negozi di presidi ortopedici in media rispondono di avere in magazzino ancora qualche scorta in un caso su tre, ma quando va bene e la risposta è affermativa ci si scontra con due problemi basilari: quante è possibile acquistarne o il prezzo, non sempre così conveniente. Si va da 1,5 a 2,5 euro per una “chirurgica”, il modello basilare, ad un costo che varia tra 6 e 15 euro per una Ffp2, quella con la “valvola di esalazione”, mentre le “lavabili” in tessuto o in poliestere passano da 3,5 a 9 euro a seconda della qualità del prodotto. Se a Borgo San Donato la prima desolata farmacista ci risponde quasi con affanno, «arriveranno, dovete aver pazienza», in quel di Borgata Parella l’attesa potrebbe trascinarsi fino a dopo Pasqua.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo