Urbano Cairo (foto Depositphotos)
Sport
L’ANALISI

Due acquisti, 5 cessioni: ecco quanto ha speso il Toro al calciomercato

Sanabria e Mandragora: tutte le cifre delle operazioni

Due acquisti e cinque cessioni, è questo il bilancio complessivo del calciomercato del Toro di Urbano Cairo a gennaio 2021. Sono entrati Sanabria e Mandragora, sono usciti Rosati, Segre, Meite, Edera e Millicoal netto di tutti i trasferimenti, il conto del club via Arcivescovado è in rosso di sei milioni e mezzo di euro, la differenza tra i 500mila euro incassati dal Milan per il prestito oneroso del franco-ivoriano e i sette spesi per il paraguayano. E la cifra pattuita con il Betis Siviglia per il trasferimento potrebbe arricchirsi di tre milioni da qui a giugno in caso vengano raggiunti determinati obiettivi dalla squadra e dal calciatore. Per il resto, tanti trasferimenti ma che, in soldoni, non hanno arricchito o impoverito le tasche del presidente granata: se ne riparlerà poi a giugno, quando scatteranno i diritti (o gli obblighi) di riscatto.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo